Skip to main content

I megaprogetti: ragioni e rimedi per extra costi e ritardi

Da 18.07.2024 13:00 fino a quando 18.07.2024 14:00
Postato da Redazione ISIPM
Categorie: Webinar
Hits: 874

Webinar riservato ai Soci ISIPM e ISIPM Professioni. 
Iscriviti al webinar

I megaprogetti sono noti per essere spesso in ritardo ed extracosto. Nella prima parte della presentazione verranno presentati i motivi più comuni: ottimismo nelle stime, modifiche progettuali, errori di costruzione. Nella seconda parte si discuteranno sui possibili rimedi: standardizzazione, benchmarking, best practices di project management. Nell’ultima parte si rifletterà sul significato di “successo” nei megaprogetti: nel breve consegnare nei tempi e costi, nel lungo il bilanciamento costi e benefici.

La partecipazione al webinar, riservata ai Soci in regola con la quota associativa 2024, consente di acquisire un credito formativo utile per il mantenimento dell'iscrizione ai Registri Professionali (Project Manager Certificati UNI 11648, Project Manager soci ISIPM-Professioni) ed è valido come PDU per il mantenimento delle Certificazioni PMI®.


Speakers

  • Giorgio Locatelli

    Giorgio Locatelli

    Giorgio Locatelli è Professore Ordinario di “gestione dei progetti complessi” presso la School of Management del Politecnico di Milano, dove ha creato e gestisce la specializzazione in “Complex Projects Business”.  Laureato in ingegneria meccanica (2006) e dottorato di ricerca in ingegneria gestionale (2011) ha trascorso gli anni tra il 2012 e il 2021 nel Regno Unito, presso la University of Leeds collaborando in diversi programmi nazionali e internazionali. Dal 2006, Giorgio ha svolto svariate ricerche sui megaprogetti per il quali ha ottenuto numerosi riconoscimenti incluso il “IPMA Global Research Award” 2023. Giorgio è autore di oltre 140 pubblicazioni internazionali in “peer-review” con quasi 7000 citazioni. Giorgio è Co-Editor-in-Chief del “Project Management Journal” (la rivista scientifica dal PMI) e fa parte dei comitati editoriali di svariate riviste quali “International Journal of Project Management” e “Construction Management and Economics”. Giorgio svolge attività di formazione e consulenza per aziende ed enti pubblici.

x